Rassegna stampa e recensioni. In aggiornamento

SenzaBarcode
La Dogana Vecchia ha il sapore di famiglia e tradizione. Nel verde, nella cultura, nel relax. Ospitalità e cura per ogni Amico.

Close Up
Prenderà parte a questa festa e alla crescita culturale di SenzaBarcode anche la Dogana Vecchia ristorante & Country House di Città di Castello che delizierà con un dolce tipico, il Bostrengo. “La tradizione d’autore”. Direttamente dal ricettario della perpetua dell’arciprete.

CinqueQuotidiano
La Dogana Vecchia, ristorante & country house di Città di Castello, che ha sostenuto l’evento di ieri collaborando anche alla crescita dell’associazione, ha offerto a tutti i presenti il Bostrengo, un dolce della tradizione culinaria Umbra, preparato come nel 1975, Agnese moglie di mario Pazzaglia, cucinò insieme ad Ave Ninchi in una trasmissione RAI – https://youtu.be/vgdHHoiUBiU.

Liberi.Tv
#7BDay di SenzaBarcode: Presentazione dell’offerta culturale 2019/​20

CandyValentino
Nella campagna umbra adiacente Città di Castello, immersa nel verde e nella quiete si trova Dogana Vecchia Ristorante & Country House. Questa magnifica struttura, oltre a comprendere degli appartamenti ed una suite all’interno della Torre, gestiti dall’agriturismo, vanta un ristorante fortemente legato alle più antiche tradizioni culinarie locali.
Instagram 1
Instagram 2
Instagram 3

Le InDirette
Laura Mancini e Lara Ferrara in trasferta a Città di Castello in #Umbria: scoprite con noi Dogana Vecchia Ristorante & Country House.
I proprietari, i cuochi ed il personale dell’Agriturismo Dogana Vecchia in Umbria hanno una grande conoscenza ed un immenso rispetto della tradizione agraria e culiniaria locale. Ecco la spiegazione di come si degusta un olio: Le InDirette con il signor Marino.

The Mag
Dogana Vecchia, tradizione contadina d’autore

Umbria TV

Italia Magazine

La famiglia Pazzaglia e le antiche tradizioni alla “Dogana Vecchia”